Il risarcimento del danno per la morte del genitore in incidente stradale.

IIn alcuni tristi casi un sinistro stradale può provocare la morte di una persona. La questione diviene ancora più delicata se la persona deceduta aveva delle persone a carico. In tali casi normalmente si dà il via ad un processo per…

Ritardata diagnosi.

La finalità dell’attività sanitaria è la tutela della salute e dell’integrità fisica. Nel fare ciò, come ampiamente spiegato in un precedente articolo, il medico deve ottenere il consenso del paziente fornendogli informazioni riguardo…

Testamento digitale

Con il nuovo codice della privacy, a seguito della modifica disposta dal decreto legislativo 101/2018, è stata regolato il vasto ambito dei diritti delle persone decedute, in particolare la protezione dei loro dati personali (pensiamo ai profili…

Chi può impugnare la dichiarazione di fallimento?

Quando una società soffre gravi dissesti economici o finanziari, può accadere che dopo un certo periodo venga dichiarato (tramite sentenza) il fallimento della stessa. Ciò avviene quando la società non ha più possibilità di operare e…

Il credito garantito da più fideiussioni ed il diritto di regresso

La fideiussione, come noto, è un negozio giuridico con il quale un soggetto (fideiussore o garante) garantisce l’obbligazione di un’altra parte (garantito), obbligandosi personalmente nei confronti del creditore. Solitamente per i contratti…

Divisibilità dell’immobile nel patrimonio ereditario

Il momento dell’apertura della successione porta con sé numerose e complesse questioni la cui soluzione può talvolta richiedere l’intervento del giudice. Fondamentalmente, si tratta di comprendere quanta parte del patrimonio ereditario…

Legge fallimentare: una breve analisi.

Quando viene dichiarato il fallimento di una società, a questa si applica la disciplina della c.d. legge fallimentare ( l. 267/1942 ).  Cos’è la legge fallimentare? Essa è una procedura concorsuale liquidatoria. Il suo obbiettivo…

Risarcimento danni per il locatore.

La locazione, impropriamente conosciuta come “affitto”, è il contratto con cui una parte (proprietario o locatore) si impegna a garantire l’utilizzo di un bene per un tempo determinato ad un’altra parte (conduttore), dietro corrispettivo. Può…

Come si fa l’accettazione dell’eredità con beneficio d’inventario?

È possibile che gli eredi non siano intenzionati ad accettare l’eredità, poiché con essa vengono trasferiti anche gli oneri e i debiti. Oltre all’accettazione e al rifiuto dell’eredità vi è una terza via: l’accettazione con…

Nullità, annullabilità e riduzione del testamento.

Il testamento è l’atto con cui il de cuius dispone dei propri beni e rapporti giuridici successivamente alla morte. Come qualsiasi negozio giuridico, esso può essere affetto da vizi. Il codice civile prevede dunque una serie di rimedi contro…