Infezioni ospedaliere: malasanità e errore medico.

,

Le infezioni ospedaliere sono malattie infettive che insorgono nel paziente durante il ricovero, durante la degenza oppure dopo le dimissioni del paziente. Tali malattie prendono il nome di infezioni nosocomiali ( oppure ospedaliere ), a causa delle quali il paziente subisce un danno biologico . Oggi sono chiamate più generalmente infezioni Ica, infezioni correlate all’assistenza.

Infezioni ospedaliere e responsabilità medica.

Iniziamo col specificare che si tende a definire “ospedaliere” le infezioni i cui sintomi si presentano dal terzo giorno di ricovero. Ma la legge come individua la responsabilità medica in questi casi?

I criteri che utilizza sono quelli della prevedibilità ed evitabilità:

  • un evento dannoso è prevedibile quando il medico conosce le possibili complicanze di un intervento;
  • è evitabile un evento la cui verificazione poteva, e doveva, essere conosciuta dall’agente.

Tutta la letteratura è concorde nel definire le infezioni nosocomiali come eventi assolutamente evitabili. Di conseguenza, un medico convenuto in giudizio dovrà provare con certezza documentale o scientifica che quanto accaduto dipende da una causa esterna da sola sufficiente a interrompere il nesso causale tra l’operato e la complicanza.

Struttura sanitaria e profilassi per la prevenzione.

In un caso di malasanità l’unico interessato non è il singolo operatore sanitario. Anche la Struttura Sanitaria ha il dovere di garantire una sana degenza, in virtù delle linee guida vigenti. Essa quindi deve adottare le misure di prevenzione più idonee e specifiche, quali:

  • La vaccinazione e sterilità degli operatori;
  • Il corretto lavaggio delle mani;
  • La continua sorveglianza delle infezioni;
  • Il controllo della pulizia ambientale.

 Circa l’80% delle infezioni ospedaliere derivano da quattro siti principali. Tra le varie, le aree a maggior rischio sono:

  • l’apparato respiratorio;
  • le ferite chirurgiche;
  • le infezioni sistemiche;
  • Il tratto urinario.

Se vuoi rimanere aggiornato su altre novità o approfondire altri argomenti visita le nostre pagine Facebook e Linkedin.

Per ricevere assistenza legale non esitare a visitare il nostro sito web oppure contattaci al +39 02.82.95.18.61.