INTERMEDIARIO E INVESTIMENTO INFRUTTUOSO

Il mercato è un settore che può portare tante conseguenze positive quante negative. Essendo in continua evoluzione, esistono figure professionali, detti intermediari finanziari ( p.es. le banche), che agiscono sul mercato in nome dei propri clienti, facendo il possibile affinché gli investimenti vadano a buon fine. Vista la rischiosità della loro attività, sono soggetti ad una rigorosa disciplina.

Disciplina

La fonte a cui riferirsi è il Testo Unico delle Leggi  Finanziarie ( c.d. TUF ). In particolare l’art. 21 TUF pone importanti obblighi, alcuni dei quali sono:

  • comportarsi con diligenza, correttezza e trasparenza;
  • operare in modo che i clienti siano sempre adeguatamente informati;
  • assicurare l’efficiente svolgimento dei servizi e delle attività.

Questi sono solo alcuni dei numerosi obblighi ma si può già capire quale sia l’intento della normativa: l’intermediario finanziariodeve informare adeguatamente il proprio cliente delle possibili conseguenze  al fine di orientare il suo investimentoverso la soluzione migliore.

Conseguenze dell’inadempimento degli obblighi informativi.

La contravvenzione ai propri obblighi rende l’intermediario responsabile di un fatto illecito, ex art. 2043 c.c. Il cliente ha così diritto alla restituzione della somma investita a titolo risarcitorio.

Particolarità

Di recente, con l’ordinanza n. 29353/18, la Corte di Cassazione ha specificato che:

“la sottoscrizione da parte del cliente della segnalazione di inadeguatezza dell’operazione di investimento […] non costituisce prova a carico dell’adempimento dell’obbligo informativoposto a carico dell’intermediario”.

Quindi anche in questo caso l’intermediario sarà responsabile dell’investimento infruttuoso.  Per concludere, in presenza di un comportamento illegittimo dell’intermediario, il cliente inconsapevole o mal informato si trova esposto ad un rischio che, se adeguatamente informato,  avrebbe evitato di assumere.

Per rimanere informato su altre novità segui la nostra pagina Facebook.

Se necessiti di assistenza legale non esitare a contattarci al +39 02.82.95.18.61 o visita direttamente il nostro sito Web!